Inter stop a Mihajlovic

Incredibile in casa Inter, sembrava che Sinisa Mihajlovic dovesse essere il nuovo allenatore dei neroazzurri, l'accordo era molto vicino tanto che si era sparsa la voce che a inizio della settimana prossima avvenisse già la sua presentazione ufficiale come sotituto del brasiliano Leonardo (volato a Parigi). Invece il tecnico serbo rimarrà alla Fiorentina di Andrea Della Valle, rispettando il contratto che terminerà nel giugno del 2012. La panchina dell'Inter sembra maledetta, ennesimo intoppo nella ricerca di chi guiderà la società di Moratti, adesso al presidente e ai dirigenti non resta che provare in tutti i modi di arrivare al giovane tecnico portoghese Villas Boas, che ha una clausola rescissoria di uscita dal Porto di 15 milioni di euro.