Juventus – 37,2 milioni per i riscatti

La Juventus ha perfezionato i riscatti di quattro giocatori, trasformando i prestiti onerosi dello scorso anno in trasferimenti definitivi. Ecco le cifre dei riscatti: al Napoli i bianconeri verseranno 10,5 milioni di euro per l'attaccante Fabio Quagliarella, per Simone Pepe 7,5 milioni all'Udinese, 3,75 milioni per Marco Motta sempre all'Udinese e 15,5 milioni per Alessandro Matri al Cagliari. Totale spea 37,2 milioni di euro pagabili in tre anni. La Juventus non ha avuto nessuno sconto in tutte è quattro le operazioni.

Fabio Quagliarella (nonostante l'infortunio che lo ha fermato per più di metà stagione) e Alessandro Matri, visto l'entità degli investimenti, resteranno quasi certamente a Torino. Marco Motta, che non ha convinto e ha un rapporto con i tifosi difficile, difficilmente rimarrà alla corte di Antonio Conte, per lui c'è un interessamento del Malaga. Per Simone Pepe si parla di un offerta di 13 milioni da parte dello Zenit di Spalletti, se risulterà veritiera il centrocampista esterno partirà per la Russia.