25.7 C
Napoli
lunedì, Settembre 20, 2021

Maturità al via il tototraccia

Le storie pi lette

Circa 500 mila studenti tra due giorni dovranno affrontare la prima fase dell’esame di maturità:  la prova d’italiano.

Come sempre, su internet, su Facebook e sui siti specializzati, è partito il tototraccia: quotatissima l’analisi del testo su una poesia, visto che negli ultimi due anni sono stati proposti brani in prosa di Primo Levi e di Italo Svevo. Tra gli autori più accreditati, secondo il sito per studenti Skuola.net, spiccano D’Annunzio e Pascoli. Non proprio una sorpresa potrebbero essere una traccia sulla prosa di Italo Calvino o Grazia Deledda, di cui ricorre il 140° anniversario della nascita.

Per quanto riguarda la traccia di argomento storico è scontatissima la traccia sull’Unità di Italia, visto che quest’anno è il suo 150° anniversario, quindi ci si può aspettare di dover sviluppare una traccia legata a questo evento e su personaggi legato ad esso, come Mazzini o Manzoni con i suoi Promessi Sposi.

Ma il 2011 è un anno denso di eventi e anniversari: è l’anno internazionale della Chimica e quello europeo del volontariato. Ricorrono 50 anni dal viaggio del primo uomo nello spazio, il russo Yuri Gagarin, il 10° anniversario dall’attentato alle Twin Towers e il 30° dalla scoperta del Aids.

Per l’attualità gli argomenti più accreditati sono la beatificazione di Papa Woytila, il terremoto in Giappone, il dibattito sul nucleare e l’ondata di rivoluzioni nel Nord Africa con il conseguente flusso migratorio in Italia.

Per la prova di italiano è molto più facile fare delle ipotesi, mentre è quella di indirizzo a far preoccupare maggiormente gli studenti, anche se non mancano le previsioni per la versione di latino, il secondo scritto al Classico. I più quotati sono Seneca e Tacito.

Altre storie

Potrebbe anche interessarti

“Elogio alla dolcezza”: è la vera forza che ci salverà dall’egoismo...

0
Lontano da facili lirismi, il saggio di Beatrice Balsamo è un inno alla dolcezza. Una virtù ormai rara ma che va preservata perché capace...

Torino: Il ruolo della donna al tempo degli antichi egizi

0
Il museo egizio di Torino continua ad attirare sempre più turisti non solo dall'estero ma anche da tutta Italia, soprattutto grazie all'applicazione di eventi...

Ultimi articoli