Sanchez – Il City sorpassa il Barcellona

Continua il "giallo" Alexis Sanchez. L'attacante aveva avuto il permesso di lasciare il ritiro della nazionale cilena, in vista della Coppa America che scatterà il primo luglio, per raggiungere la Spagna e chiudere la trattativa con il Barcellona sulla base di 35 milioni di euro più il cartellino di Jeffren. Ma a questo punto si è inserito il Manchester City di Mancini, che ha fatto un rilancio choc, 40 milioni di euro cash e subito. L'Udinese, attratta dai soldi, ha bloccato tutto quando sembrava che l'affare fosse in dirittura d'arrrivo, il viaggio di Sanchez che avrebbe dovuto portarlo alla corte di Guardiola non è mai avvenuto, rimanendo in ritiro in attesa di nuovi sviluppi per capire quale sarà il suo futuro.

Ancora tutto da decidere. il Nino Maravilla preferirebbe giocare per i campioni d'Europa, mentre la società friulana i soldi del Manchester City e dello sceicco Mansour.