25.7 C
Napoli
lunedì, Settembre 20, 2021

Amy Winehouse di nuovo ubriaca, un altro flop sul palco e continua a bere

Le storie pi lette

Amy Winehouse proprio non riesce a staccarsi dalla sua amata bottiglia di Vodka. In poco tempo sta bruciando una carriera pur godendo di un talento straordinario che non riesce proprio a sfruttare.

 

La dipendenza dall'alcol ha vinto. Anche perché Amy ha trascorso solo una settimana nel centro di riabilitazione e poi ha ridato il via al tour, che si è aperto con un grande flop, come quello precedente, visto che a malapena si reggeva in piedi. E la folla delusa l'ha accolta con tanti fischi. Intanto i video su youtube, che la ritraevano nelle peggiore delle condizioni, sono stati rimossi tutti.

 

Le condizioni della cantante preoccupano sempre di più amici e parenti, i quali dichiarano che si sta portando alla morte da sola. E proprio non riesce a mollare la bottiglia tanto che il The Sun, ha raccontato di tre svenimenti la settimana scorsa.

 

Ci dispiace davvero per Amy, ma anche chi le sta attorno sembra non riesca a farla ragionare e a farle capire una volta e per tutte che deve soffrire senza la sua bottiglia. Il fidanzato, 34enne regista Reg Traviss, le ha dato un ultimatum e non la vorrà più vedere fin quando non ritornerà sobria. Ma Amy avrà ignorato tale richiesta e le speranze per la sua ripresa stanno per scemare.

 

Dovrebbe rientrare di nuovo nella clinica "The Prior" di Londra e farsi rimettere in sesto, ma non una capatina e via come ha fatto l'ultima volta. Ormai preferisce l'alcol agli amici che la ritengono sempre più fuori controllo. Un amore senza fine con la vodka che le sta distruggendo il fegato e la carriera sembra essere già affondata. Ma tanti cantanti hanno avuto problemi con le droghe e sono riemersi più forte che mai. Noi speriamo che lo faccia anche Amy e soprattutto che lo faccia seriamente. Sicuramente i suoi fans saranno pronti a perdonarla.

Altre storie

Potrebbe anche interessarti

Parigi, sparatoria sul set del video di Booba: ferito il manager

Parigi, sparatoria sul set del video di Booba: ferito il manager

0
Nuova aggressione alla troupe di uno dei rapper francesi più noti e discussi della scena contemporanea. Durante la notte un gruppo armato ha fatto...
Juan Gabriel è morto: addio al simbolo della canzone messicana

Juan Gabriel è morto: addio al simbolo della canzone messicana

0
Il primo messaggio di cordoglio per la perdita dell'icona della musica messicana, Juan Gabriel, è stata Laura Pausini, la cantante italiana aveva collaborato in...

Ultimi articoli