25.7 C
Napoli
lunedì, Settembre 20, 2021

Caso Rea: ultime notizie, indagini su facebook e novità in diretta da ‘pomeriggio cinque’

Le storie pi lette

L'Omicidio Rea è l'argomento che ogni giorno dipinge dubbi nella memoria, e soprattutto occupa le pagine di tutti i giornali. Troppe le incongruenze nei comportamenti, per non parlare degli atteggiamenti che il Coniuge della vittima assume suscitando perplessità da parte di parenti e inquirenti.

Ormai Vittoria, la madre di Melania, è persuasa dal fatto che Salvatore Parolisi sappia di più di quello che dice e che i particolari che racconta sulla scomparsa proprio non tornano.

Le indagini spaziano ovunque, e gli inquirenti arrivano a spulciare il profilo Facebook del caporale pur di trovare una traccia che conduca alla soluzione del caso, e infine a smascherare il vero assassino. Ma dalla sua posta privata emergono esclusivamente grandi dichiarazioni d'amore. Voglia di vivere la propria storia alla luce del sole, tra Parolisi e la sua amante. E questo ci fa solamente capire che per Salvatore non è stata una semplice scappatella, ma una vera e propria relazione.

Tuttavia queste notizie calpestano sempre di più l'immagine di Parolisi, e allo stesso tempo non si può affermare che sia lui l'autore del delitto.

Ma è proprio grazie a facebook che si rinnova il suo strano comportamento, in quanto ha cancellato il suo profilo proprio il 19 aprile, poche ore dopo dalla scomparsa di Melania, presso la caserma Clementi, dove era rimasto con la figlia mentre i carabinieri effettuavano le loro ricerche. Perchè pensare a cancellare le proprie tracce dall'etere mentre la moglie, la madre della sua bambina, era scomparsa?

E proprio su tutte queste incongruenze, che oggi, al programma "pomeriggio cinque", quando si parlava del caso con la conduttrice Barbara D'urso, alcuni ospiti amici 'recenti' del caporale e la zia di Melania, Teresa, che è intervenuto il padre della vittima sottolineando le strane reazioni di Salvatore. Dovrebbe essere distrutto per la perdita, mentre sembra essere passivo e dichiara: "Noi vogliamo solo la verità e che i buchi neri di Salvatore vengano alla luce".

E proprio durante la trasmissione è Teresa a parlare, in particolare delle dichiarazioni rilasciate da Valentina, la migliore amica della nipote: "Questa e' una brutta storia, bruttissima ed ultimamente sentiamo solo polemiche al riguardo. Amici, presunti amici, e questo non va bene. Se c'e' una vera amica che ha detto la verità non si devono fare polemiche. Valentina e' la vera amica di Melania e recentemente ha fatto una dichiarazione in un programma televisivo smentendo quanto dichiarato dalla soldatessa e secondo quanto ha spiegato Valentina, Melania avrebbe minacciato Ludovica, intimandole di lasciare in pace il marito, altrimenti avrebbe rovinato la carriera ad entrambi. Dopo questa dichiarazion si sono risvegliati gli avvocati di Parolisi, hanno sentenziando inoltre che Valentina, non fosse una vera amica di Melania"

E ancora si esprime sulla soldatessa:"Dicono che Ludovica sia una ragazzina, ma ha l'eta', piu' o meno di Melania (29 anni), ma mia nipote aveva gia' un matrimonio alle spalle, una bambina di 18 mesi e una famiglia da portare avanti. Aveva un sogno da realizzare, ma la sua vita e' stata troncata".

Mentre su Salvatore Parolisi dice:"Io spero che Salvatore non l'abbia uccisa. Voglio precisare, che fin dall'inizio tutta la Famiglia Rea era vicina a Salvatore e gli credeva. Quando poi, nel corso delle indagini, sono emerse delle discordanze nelle sue dichiarazioni, per tutti noi e' stata una doccia fredda".

Concludendo dichiara:"Il mio reale pensiero e' che si concludano al piu' presto le indagini perche', come puoi immaginare, in quella famiglia non si vive piu'. E' un dolore quotidiano. La morte di un figlio e' devastante e soprattutto in questo modo. Pensare poi che ci possa essere il dubbio che nell'omicidio sia coinvolta una persona conosciuta, e' ancora peggio. Inoltre, se si pensa che in tutto questo c'e' anche una bambina piccola e' ancora piu' difficile. Mi auguro che si trovi il colpevole e che emerga la verità".


Altre storie

Potrebbe anche interessarti

Torino, tremenda esplosione: crolla una palazzina

Torino, tremenda esplosione: crolla una palazzina

0
Nella periferia Torino, in strada Bramafame, un'esplosione ha tirato giù una palazzina di due piano. Lo scoppio registrato alle 9.00 circa di questa mattina,...

Estrazioni del SuperEnalotto, Lotto del 12 agosto 2021

0
Estrazione Lotto e SuperEnalotto di oggi, giovedì 12 agosto 2021. Cresce l'attesa per la fortunata combinazione del sei per un montepremi che ammonta a...

Ultimi articoli