Moto Gp: A Laguna Seca vince Casey Stoner, Valentino Rossi 6°

L'australiano Casey Stoner del team Honda Hrc (quinto successo stagionale) vince il Gp degli Stati Uniti che si corre a Laguna Seca, beffando Jorege Lorenzo (Yamaha) che era partito dalla pole. Allo spegnimento del semaforo rosso, Lorenzo è il più veloce portandosi in testa, seguono Pedrosa, Dovizioso e Simoncelli (che al settimo giro è gia fuori). Valentino Rossi guadagna una posizione (6°) ai danni di Spies, ma è subito lontano dallo spagnolo della Yamaha che tenta la fuga ma non riesce a scrollarsi di dosso Pedrosa e Stoner. L'australiano inizia la rincorsa sverniciando il compagno di squadra, puntando a Lorenzo che si era avvantaggiato. Quando mancavano 6 giri alla conclusione, con una manovra spettacolare e coraggiosa, Stoner passa all'esterno Lorenzo in un curvone alla fine del rettilineo, andando subito in fuga e a prendersi la vittoria. 2°posizione per Lorenzo, 3° Dani Pedrosa (Honda Hrc), 4° Dovizioso (Honda Hrc), 5°l'americano Ben Spies (Yamaha), 6°Valentino Rossi (Ducati), 7°l'altro ducatista Hayden.

 

Stoner allunga nella classifica Mondiale con 193 punti, 20 di vantaggio su Lorenzo con 173, Andrea Dovizioso è 3°con 143 punti, Pedrosa scalza Rossi alla quarta posizone per soli due punti di vantaggio, 110 per lo spagnolo e 108 per l'italiano.