Paura per Maradona: incidente stradale ma nulla di grave

Per un attimo si è pensato al peggio. Un brutto momento per il pibe de oro. Non solo il pensiero della madre malata, nella notte infatti è rimasto coinvolto in un incidente d'auto nella località di Ezeiza, a qualche km dalla capitale. Con lui la compagna Veronica Ojeda ma per fortuna non hanno riportato gravi conseguenze. Maradona se l'è cavata con qualche graffio mentre la sua compagna, senza cintura di sicurezza allacciata, ha riportato una forte contusione alla schiena. Tuttavia l'ospedale locale ha dichiarato: "Le condizioni di entrambi sono buone". Anche il medico personale di Maradona si è espresso: "Nulla di grave, lui e Veronica sono andati in ospedale solo per precauzione e sono giù rientrati a casa".

 

Restano comunque da accertare le possibili cause dell'incidente che è avvento comunque a bassa velocità. E' stato comunque frontale, avvenuto all'incrocio tra le strade Araucaria e Los Talas. Secondo i rilievi della polizia avrebbe perso il controllo del suo fuoristrada finendo contro un bus. Stavano rientrando a casa dopo aver fatto visita all'anziana madre di Maradona, Dona Tota, ricoverta da circa una settimana in gravi condizioni al Sanatorio Los Arcos, nel Barrio Palermo. Lo stesso ex giocatore del Napoli aveva affermato come in questo periodo si stesse spostando continuamente tra Ezeiza.