Per Aguero l’unica offerta è della Juventus

Durante la conferenza stampa dell'Argentina, Sergio Aguero esprime ha rilasciato delle dichiarazioni sul suo futuro calcistico. "Credevo che il mio futuro si risolvesse durante la Coppa America. A questo punto qualcosa si saprà solo al termine del torneo. Per ora, la Juve è l'unica squadra ad aver avanzato un'offerta nei miei confronti". Da tempo l'ad Beppe Marotta ha parlato con il presidente dell'Atletico Madrid, Enrique Cerezo, per il trasferimento dell'attaccante argentino alla corte di Antonio Conte. La clausola rescissoria del "Kun" è di 45 milioni di euro, la proposta della Juventus è di 30 milioni con l'inserimento di alcuni giocatori presenti nella lista dei cedibili (Tiago, Storari, Amauri, Iaquinta), ma fino ad ora un accordo non è stato trovato nonostante uno sconto della società spagnola, disposta a scendere a 35 milioni. Marotta da tempo ha trovato l'intesa con i procuratori del giocatore, Hernan Reguera e Josè Segui, sull'ingaggio:7,5 milioni di euro a stagione. Ma dovrà stare attento all'interesse del presidente del Real Madrid Florentino Perez e al solito Manchester City dello sceicco Mansour.