Sotto le lenzuola: l’amore e altri rimedi

Sotto le lenzuoladorme? L’hai stremato!

Magari non sei proprio una dea del sesso, ma nessuno ti costringe ad essere una contorsionista per regalare piacere al tuo lui se non sei te stessa a goderne… e se si addormenta è normale! Anzi, è un bene, scopri perchè

sesso-lavoro-640x320

Vi hanno sempre detto che fare sesso è come andare in bicicletta, una volta fatto la tecnica non si scorda più: voi però avete l’impressione di essere piuttosto imbranata e di non riuscire a soddisfare le esigenze del vostro partner. Senza dubbio l’esperienza conta: aver sperimentato più volte una posizione sessuale permette di renderla via via più sciolta e priva di inibizione, il fattore che ci rende così esitante e goffe se abbiamo l’impressione che una cosa che dovrebbe essere il massimo della sensualità fatta da noi assomiglia di più ad un insensato movimento di gambe e braccia… Forse però non solo vi state allarmando troppo esagerando la vostra incapacità, ma addirittura non riuscite ad interpretare il comportamento del vostro partner: per esempio, se dopo il sesso lui si addormenta subito,questo significa che forse lo avete stremato, nell’atto sessuale ha impiegato tutte le sue energie per raggiungere il massimo del piacere insieme a voi, ed ora si è abbandonato serenamente al sonno!

Oltre tutto ciò questa reazione soporifera è naturale, ed è anche dimostrata scientificamente: è ovvio che per raggiungere l’orgasmo è necessario essere rilassati, e questo predispone già alla sonnolenza; oltre a ciò però durante l’eiaculazione il cervello degli uomini libera delle sostanze come la norepinefrina, l’ossitocina e la prolattina, accomunate allo stimolo del sonno. Il miglior consiglio quindi è di lasciarlo dormire tranquillo, magari addormentandovi abbracciati… e se proprio non ci riuscite vuol dire che quella che ancora non ha sfogato il suo appetito sessuale siete voi! Affinché il sesso sia un’attività gradevole infatti tutto quello che fate per ravvivarlo e renderlo stuzzicante deve piacere soprattutto a voi: infatti la maggior soddisfazione e il conseguente maggior piacere che può provare il vostro partner è sapere mentre fa sesso con voi che vi sta piacendo tantissimo, che non state sperimentando questa o quest’altra posizione nuova come se fosse un lavoro o qualcosa di gravoso ma che al contrario la vostra è curiosità alimentata dall’amore e dall’eccitazione!