Thor 2 nel 2013 senza Branagh

Il binomio Marvel-Disney ha comunicato in via ufficiale che Thor ( ormai arrivato a 437 milioni di dollari d'incasso in tutto il mondo) avrà un seguito.

 

Ad intepretare il dio dei fulmini sarà nuovamente l'attore protagonista del primo episodio, Chris Hemsworth, l'uscita del secondo capitolo nelle sale cinematografiche di tutto il mondo è previsto per luglio 2013. Un anno che si prospetta  particolarmente interessante, in quanto a maggio gli studi contano di proporre nei cinema anche l'attesissimo Iron Man 3.

 

Di sicuro ci sarà un cambiamento in Thor 2. A quanto sembra il regista del primo film, Kenneth Branagh, si è tirato indietro probabilmente per riservarsi il compito di coprodurre.