Tour de France – Bis di Cavendish

Il britannico Mark Cavendish (Htc Highroad) concede il bis nella settima tappa del Tour de France 2011, da Le Mans a Chateraurox di 218 km. Il corridore dell'Isola di Man ai -300 metri ha sprigionato tutta la sua potenza, prrecedendo al traguardo l'italiano Alessandro Petacchi (Lampre) e il tedesco Greipel.

Tappa che ha visto l'ennesima brutta caduta quando macavano 36 km all'arrivo, che ha costretto al ritiro dal Tour il leader del team Sky Bradley Wiggins, per una sospetta frattura alla spalla, il brittanico è stato trasportato in ospedale per gli accertamenti. Tra i corridori coinvolti nella caduta anche il vincitore della tappa di ieri, il  norvegese Boasson Hagen e l'americano Tyler Farrar. Thor Hushovd ha conservato la maglia gialla del leader della classifica generale, davanti all'australiano Cadel Evans e al lussemburghese Andy Schleck.