Vittoria del Milan contro il Malmoe in casa ibra

Un Milan informa e mai visto un Ibrahimovic così. L'amichevole è durata un'ora e inoltre Allegri ha dato spazio alla Primavera di Dolcetti. Una grande sfida nei confronti dei campioni di casa Svezia. 

Il Milan in vantaggio al 26' con Cassano ma raggiunto poi al 35' con un gol di Durmaz. Il pareggio poi al 90' con un gol del giovane Boateng del Malmoe. Si passa così ai calci di rigore per la vittoria del Milan 5-4. 

Allegri torna a Milanesso soddisfatto per l'intensità e qualità dei primi 45' e soprattutto per la grande reazione dopo lo svantaggio arrivato in apertura del secondo tempo. Anche Cassano è andato bene, il migliore con un gol, un assist e diverse giocate di classe. Buono anche Ambrosini e Boateng, mentre è risultato ancora un po' impacciato l'ex marsigliese Taiwo e il giovane brasiliano Rodrigo Ely, al debutto con la prima squadra.

Tuttavia il Mister nel primo tempo ha dovuto sostituire lo stesso Ibra per un infortunio alla gamba. Comunque sia il Milan si porta via una vittoria importante, anche se amichevole visto che ci fa rendere conto del livello della squadra.

 

IL TABELLINO

MALMOE-MILAN 4-5 dcr (2-2)

Malmoe (4-4-2): Melicharek; Holsti, Andersson, Jansson, Hamad; Mehmeti, Pekalski, Mutavadzic, Durmaz; Figueiredo, Larsson. All.: Norling

Milan (4-3-1-2): Amelia (1'st Abbiati); Antonini (61' K. Boateng), Rodrigo Ely (72' Abate), Bonera, Taiwo (73' De Sciglio); Gattuso (1'st Van Bommel), Ambrosini, Emanuelson; Boateng (1'st Oddo); Cassano, Ibrahimovic (61' Comi). All.: Allegri

Marcatori: 26' Cassano (Mi), 35' Durmaz (Ma), 47' Malm (Ma), 90' K. Boateng (Mi)

Ammoniti: nessuno

Espulsi: nessuno 

 

Rigori Malmoe: Ricardinho gol, Fernandez gol, Nilsson parato

Rigori Milan: Cassano gol, Emanuelson gol, Oddo gol