3^ Giornata serie A: Risultati e Tabellini

La terza giornata di serie A vede subito due grandi match: Inter-Roma e Napoli-Milan. Nerazzurri e giallorossi finiscono in pareggio, a reti inviolate, mostrando ancora evidenti limiti e scarsa forma atletica. Il super-posticipo invece termina con la vittoria del Napoli che con una tripletta di Cavani stende il Milan per 3 reti a una. La Juventus vince a Siena e rimane nel gruppetto di testa con Napoli, Cagliari e Udinese. Male la Lazio che perde in casa con il Genoa. Ecco i tabellini della 3^ giornata:

 

SIENA-JUVENTUS 0-1

MARCATORI: Matri al 9' s.t.

SIENA (4-4-2): Brkic; Vitiello, Rossettini, Terzi, Del Grosso; Mannini (18' s.t. Grossi), D'Agostino, Gazzi (27' s.t. Vergassola), Brienza; Calaiò, Gonzalez (18' s.t. Larrondo). (Pegolo, Angelo, Contini, Bolzoni). All.: Sannino.

JUVENTUS (4-2-4): Buffon; Lichsteiner, Barzagli, Chiellini (12' s.t. Bonucci), Grosso; Pirlo, Marchisio, Giaccherini, Matri (32' s.t. Del Piero), Vucinic (10' s.t. Vidal), Pepe. (Storari, Elia, Krasic, Quagliarella). All.: Conte.

ARBITRO: Valeri. Ammoniti Del Grosso, Terzi

 

INTER-ROMA 0-0

INTER (3-5-2): Julio Cesar; Lucio, Samuel, Ranocchia; Nagatomo, Zanetti, Cambiasso, Sneijder, Obi (dal 17’ s.t. Jonathan); Milito (dal 13’ s.t. Zarate), Forlan (dal 34’ s.t. Muntari). (Castellazzi, Bianchetti, Castaignos, Pazzini). All. Gasperini.

ROMA (4-3-3): Stekelenburg (dal 17’ p.t. Lobont); Perrotta, Burdisso, Kjaer, Taddei; De Rossi, Pizarro (dal 13’ s.t Gago), Pjanic; Osvaldo, Totti, Borini (dal 33’ s.t. Borriello). (Cassetti, Rosi, Heinze, Bojan). All. Luis Enrique.

ARBITRO: Mazzoleni (Bergamo).

Ammoniti: Lucio per c.n.r, Kjaer per gioco scorretto.

 

CAGLIARI-NOVARA 2-1

MARCATORI: 38' pt Thiago Ribeiro (C); 41' Larrivey (C), 43' st Morimoto (N).

CAGLIARI (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Canini, Astori, Agostini; Biondini, Conti, Nainggolan; Cossu (38' st El Kabir), Nenè (27' st Larrivey), Thiago Ribeiro (14' st Ibarbo). (Avramov, Perico, Ariaudo, Rui Sampaio). All. Ficcadenti

NOVARA (4-3-1-2): Ujkani; Morganella, Lisuzzo, Paci, Gemiti; Marianini (21' st Radovanovic), Porcari, Rigoni; Pinardi (31' st Giorgi); Morimoto, Jeda (21' st Granoche). (Fontana, Centurioni, Ludi, Mazzarani). All. Tesser 6.

ARBITRO: Giannoccaro di Lecce

Ammoniti: Porcari (N), Astori (C), Agostini (C), Paci (N), Morganella (N)

 

LAZIO-GENOA 1-2

MARCATORI: Sculli (L) al 10' p.t.; Palacio (G) al 9' s.t., Kucka (G) al 25' s.t.

Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Konko, Biava (dal 16' s.t. Diakitè), Dias, Lulic (dal 36' s.t. Stankevicius); Brocchi, Matuzalem; Cisse, Hernanes (dal 13' s.t. C. Ledesma), Sculli; Klose. (Bizzarri, Gonzalez, Rocchi, Kozak). All. Reja.

Genoa (4-3-1-2): Frey; Mesto (dal 22' p.t. Granqvist), Dainelli, Kaladze, Antonelli; Kucka, Seymour, Veloso; Constant (dal 1' s.t. Jorquera); Palacio, Caracciolo (dal 25' s.t. Pratto). (Lupatelli, Moretti, Sturaro, Jankovic). All.: Malesani.

Arbitro: Orsato di Schio

Ammoniti: Frey al 39' s.t. per comportamento non regolamentare, Kaladze al 42' s.t. per gioco scorretto

 

PARMA-CHIEVO 2-1

MARCATORI: Giovinco (P) al 24' pt, Paloschi (C) al 35' st, Giovinco (P) al 46' st

PARMA (4-4-1-1): Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli Rubin; Valiani (dal 28' st Biabiany), Morrone, Galloppa (dal 14' st Blasi), Modesto; Giovinco; Pellè (dal 13' st Floccari). A disp.: Pavarini, Feltscher, Gobbi, Crespo. All.: Colomba.

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Frey, Andreolli, Cesar, Jokic; Rigoni, Hetemaj, Vacek (dal 18' st Moscardelli); Sammarco (dal 27' st Bradley); Thereau, Pellissier (dal 30' pt Paloschi). A disp.: Puggioni, Morero, Mandelli, Gallozzi. All.: Di Carlo.

ARBITRO: Doveri di Roma

Ammoniti: Lucarelli (P), Sammarco (C), Cesar (C), Thereau (C)

 

BOLOGNA-LECCE 0-2

MARCATORI: Giacomazzi al 37' p.t., Grossmuller al 15' s.t.

BOLOGNA (4-3-1-2): Gillet; Raggi (Casarini dal 24' s.t.), Portanova, Loria, Morleo; Perez (Kone dal 1' s.t.), Mudingayi, Pulzetti; Diamanti; Acquafresca (Ramirez dal 13' s.t.), Di Vaio. (Agliardi, Antonsson, Khrin, Paponi). All. Bisoli.

LECCE (4-2-3-1): Julio Sergio; Cuadrado, Tomovic, Esposito, Mesbah; Obodo, Giacomazzi; Piatti, Grossmuller (Strasser dal 29' s.t.), Pasquato (Bertolacci dal 17' s.t.); Di Michele (Corvia dal 39' s.t.). (Benassi, Ferrario, Brivio, Ofere). All. Di Francesco.

ARBITRO: Russo di Nola

Ammoniti: Morleo, Perez, Mudingayi, Piatti, Cuadrado

 

UDINESE-FIORENTINA 2-0

MARCATORI: Di Natale su rigore all'8', Isla al 29' p.t.

UDINESE (3-5-1-1): Handanovic; Benatia, Danilo, Domizzi; Basta, Isla, Pinzi, Asamoah (dal 16' st Badu), Pasquale (dal 42' st Armero); Torje (dal 29' st Abdi) Di Natale (Padelli, Ekstrand, Doubai, Barreto). All. Guidolin.

FIORENTINA (4-3-2-1): Boruc; Cassani, Gamberini, Natali, Pasqual; Behrami, Montolivo (dal 16' st Vargas), Kharja; Cerci (dal 23' st Santiago Silva), Gilardino (dal 25' st Munari), Jovetic (Neto, De Silvestri, Nastasic, Romulo). All. Mihajlovic.

ARBITRO: Romeo di Verona

Ammoniti: Gamberini, Montolivo, Behrami, Abdi, Munari

 

CATANIA – CESENA 1-0

MARCATORI: 47'pt Maxi Lopez (R)

CATANIA: (4-3-3): Andujar; Potenza, Bellusci, Spolli, Alvarez; Biagianti, Lodi, Sciacca (37'pt Delvecchio); Barrientos (16'st Ricchiuti), Maxi Lopez, Gomez (39'st Catellani ). In panchina: Campagnolo, Capuano, Ledesma, Bergessio. Allenatore: Montella.

CESENA: (4-3-3): Ravaglia; Comotto, Von Bergen, Rossi, Lauro; Parolo, Guana (17'st Colucci), Candreva; Eder, Mutu (33'st Martinez), Ghezzal (12'st Bogdani). In panchina: Calderoni, Ceccarelli, Rodriguez, Martinho. Allenatore: Giampaolo.

ARBITRO: Gervasoni di Mantova

Ammoniti: Potenza. Lauro, Alvarez, Delvecchio, Biagianti

 

ATALANTA-PALERMO 1-0

MARCATORI: Denis al 34' p.t.

ATALANTA (4-4-1-1): Consigli; Masiello, Lucchini (23'pt Capelli), Manfredini, Peluso; Schelotto, Cigarini (13'st Brighi), Padoin, Bonaventura; Moralez (32'st Gabbiadini); Denis. (Frezzolini, Bellini, Carmona, Tiribocchi). All.: Colantuono.

PALERMO (4-4-2): Tzorvas; Pisano, Silvestre, Migliaccio, Balzaretti; Alvarez (37'pt Zahavi), Barreto, Acquah (32'st Della Rocca), Ilicic; Hernandez, Miccoli (7'st Pinilla). (Benussi, Mantovani, Munoz, Bertolo). Allenatore: Mangia.

ARBITRO: De Marco di Chiavari.

 

NAPOLI-MILAN 3-1

MARCATORI: 12' Aquilani (M), 13' 36' 51' Cavani

Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Inler, Gargano, Dossena (78' Zuniga); Hamsik (65' Dzemaili), Lavezzi (dall'82' Pandev); Cavani. All.: Mazzarri.

Milan (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Nesta, Thiago Silva, Bonera (66' Antonini); Nocerino, van Bommel (66' Emanuelson), Aquilani (77' El Shaarawy); Seedorf; Pato, Cassano. All.: Allegri.

Arbitro: Tagliavento di Terni

Ammoniti: 24' Nocerino (M), 54' Pato (M), 62' Aronica (N), 62' Nesta (M), 73' Gargano (N), 74' Cavani (N), 76' Antonini (M)