Hayez alla Pinacoteca di Brera: ultimi giorni per visitare la mostra

Sta per concludersi la mostra dedicata ad Hayez in corso alla Pinacoteca di Brera. Ultimo giorno disponibile per ammirare i dipinti dell'artista veneziano è il 25 settembre. La mostra rientra anch'essa negli innumerevoli eventi dedicati alla celebrazione dei 150 anni dell'unità d'Italia. Il titolo,"Hayez nella Milano di Manzoni e Verdi",  infatti ha l'intento di inserire a pieno la figura dell'artista nel contesto culturale che nasceva negli anni dell'unificazione, specificamente in quello milanese che diede alla causa un notevole contributo.

Pittore romantico, erede della straordinaria tradizione veneziana, al quale egli associava una gran capacità disegnativa, Hayez riusci ad esprimere a pieno una pittura di carattere nazionale. Il suo pennello ha immortalato figure importanti che contribuirono fortemente alla crescita di una identità italiana, tra cui Manzoni, Rossini, Foscolo, D'Azeglio. Ma è possibile ammirare anche straordinari dipinti di storia. Il più famoso, replicato varie volte dallo stesso artista, è sicuramente "il Bacio", metafora sublime dell'accordo tra Francia e Italia all'indomani della vittoria contro l'Austria per l'indipendenza, che elevò per sempre il suo autore in quella schiera da lui stesso immortalata.