I Puffi dominano ancora il box-office italiano

Anche in questa settimana i Puffi si confermano in testa al box-office italiano, incassando la bellezza di 2.250.000 euro, che porta il totale a 6.140.000 euro. Tre nuove entrate nella classifica del botteghino in quest'ultimo fine settimana. Arriva direttamente in seconda posizione il reboot L'alba del pianeta delle scimmie, che registra un ottimo incasso di 1.230.000 euro. Carnage passa dal secondo al terzo posto con 612.000 euro, che lo porta a un totale di 2 milioni di euro. In quarta posizione entra il nuovo lavoro di Almodovar con La pelle che abito, che porta a casa 557.000 euro. Nuova entrata anche al quinto posto per Sarah Jessica Parker con Ma come fa a far tutto? che incassa 438.000 euro.


Al box-office americano rimane inattaccabile il dominio del Il Re Leone in riedizione 3D della Disney, che guadagna altri 22.100.000 dollari per un totale eccezionale, per una riedizione, di 61.600.000 dollari. Non sono bastate quattro nuove entrate per scalzarlo dal primato. La prima è Moneyball con Brad Pitt (in odore di Oscar) che si piazza secondo con 20.600.000 dollari. Dolphin Tale con Ashley Judd debutta al terzo posto con un incasso di 20.260.000 dollari. Abduction fa il suo esordio al quarto posto con 11.200.000 dollari. Infine arriva in quinta posizione l'action-thriller Killer Elite con Robert De Niro, Clive Owen e Jason Statham, che guadagna 9.500.000 dollari.