Mondiali Rugby World Cup 2011: Inghilterra tutto facile

DUNEDIN (NUOVA ZELANDA) – Tutto facile per l'Inghilterra, nella terza giornata del Girone B dei Mondiali di rugby, che allo stadio Forsyth Barr di Devin si sbarazza della Romania con il punteggio di 67 – 3. Il XV della 'Rosa' ha concluso la partita realizzando ben 10 mete, approfittando dei troppi errori in fase difensiva e in rimessa laterale dei rumeni, nonostante avessero ben impressionato all'esordio contro la Scozia stamattina sembravano un'altra squadra. Per gli inglesi qualche problema di falli per i troppi calci concessi a una Romania che non ha fatto niente per meritarseli. Ottime le prove per l' "Angelo biondo" Chris Ashton e Mark Cueto autori entrambi di ben tre mete. Per l'Inghilterra mete di: Cueto al 16', 22' e 27', Ashton al 33', 35' e 70', Youngs al 41', Foden al 48', Tuilagi 60' e Croft 66'. Per la Romania i punti della bandiera sono stati realizzati da Dumbrava con un calcio piazzato al 38'.

 

L'Inghilterra guida la classifica del Girone B con 14 punti dopo tre partite giocate, segue la Scozia con 9 punti in due partite, Argentina 6 (2 partite), Georgia e Romania ferme a quota 0. Prossime partite Argentina- Scozia domani ore 9:30 e Georgia-Romania mercoledì 28 settembre alle ore 8:30.