Oggi è il 65° anniversario della nascita di Freddie Mercury

Oggi 5 settembre, Farrokh Bulsara, meglio noto con lo pseudonimo di Freddy Mercury, avrebbe compiuto 65 anni.

Nacque nel 1946 a Stone Town (Zanzibar, Tanzania) da genitori indiani. All'età di 18 anni si trasferì in Inghilterra e nel 1970 fondò insieme a Brian May e Roger Taylor i Queen a cui in seguito si sarebbe aggiunto il bassista Johnny Deacon, formando così uno dei quartetti più importanti per la storia della musica.

E per celebrare l’occasione, verrano ripubblicati gli ultimi 5 album dei Queen ad opera della "Island Records".

Gli album in questione sono: “The Works” del 1984, “A Kind Of Magic” del 1986, “The Miracle” del 1989, “Innuendo” del 1991 e l’ultimo album della band, “Made In Heven“. Quest’ultimo è stato pubblicato solo nel 1995, dopo la morte di Freddie Mercury, avvenuta il 24 novembre 1991.

Il tutto fa parte della celebrazione per il 40° anniversario dei Queen, e saranno accompagnate dalla terza compilation della serie “Queen: Deep Cuts“, che contiene i materiali meno noti degli album.

Ciascuno degli album che usciranno a settembre hanno ottenuto il disco di platino nel Regno Unito, e “A Kind Of Magic” e “Made In Heaven” hanno venduto oltre 1 milione di copie. I primi 10 album della band sono già stati ripubblicati nel corso del 2011.

Anche Google non ha mancato l'occassione per celebrare Freddie con un Doodle veramente speciale, che crea un'animazione con protagonisto lo stesso cantante, sulle note di "Don't Stop Me Now" dei Queen.