Classifica dei libri della settimana: Fabio Volo conquista la vetta

, Fabio Volo è al primo posto della classifica dei libri più venduti in Italia. Stupisce il primato nonostante il boom di vendite fosse prevedibile dato che, alla presentazione del suo ultimo romanzo, avvenuta a Milano, c'erano ben 2000 persone ad aspettarlo fuori la libreria Mondadori di Piazza Duomo. Il Romanzo dal titolo "Le prime luci del mattino" è stato presentato in anteprima a Francoforte, dove 18 editori stranieri, divisi tra Francia, Spagna, Grecia, Brasile, ecc., se ne sono accaparrati i diritti.

Si tratta del sesto romanzo dell'ex inviato del programma televisivo "Le Iene". Anche questo sembra seguire il destino dei cinque precedenti, che contano insieme più di cinque milioni di copie vendute. "Le prime luci del mattino" parla di Elena, una donna sposata ma insoddisfatta che metterà in discussione la sua vita. Si tratta quindi di un caso in cui un autore maschile si cimenta nei panni di un personaggio femminile. Non è da tutti, anche se non pochi scrittori hanno tentato tale impresa tra cui, il più recente, forse è Nick Hornby con il suo "Come diventare Buoni"

Fabio Volo arriva in vetta spodestando Erri de Luca, che scende in seconda posizione con il libro "I pesci non chiudono gli occhi".libro ambientato a Napoli che parla del passaggio dall'adolescenza all'età adulta. Sale invece il libro di Marcello Simoni che con "Il mercante dei libri maledetti" si colloca in terza posizione. A chiudere la Top Five ci sono rispettivamente il libro di Benedetta Parodi con "I menu di Benedetta" e il primo libro straniero della classifica quello di Paulo Coelho con "Aleph". A tutti buona lettura.