F1: Red Bull in prima fila ,Vettel 13/a pole Alonso 3°

GREATER NOIDA (INDIA) – Il campione del mondo Sebastian Vettel (Red Bull) conquista la pole position nel primo GP dell'India, che si corre sul circuito di Greater Noida, con il tempo di 1:24'178, 13° centro stagionale per il tedesco e 16esima per la Red Bull (record per una scuderia). Lewis Hamilton (McLaren)  termina in seconda posizione a + 0.296, ma in virtù della penalizzazione di venerdì (a regime di bandiere gialle aveva comunque sorpassato) sarà retrocesso di tre posizioni. Mark Webber (Red Bull) ringrazia e si prende il 2° posto dietro a Vettel. Terzo posto per la Ferrari di Fernando Alonso, alle sue spalle Jenson Button (McLaren) che chiude in quarta posizione. Ancora sfortunato Felipe Massa (Ferrari) che durante il suo giro lanciato, a poche curve dalla fine, rompe la sospensione su una buca e chiude sesto.

Nico Rosberg (Mercedes) ottiene un buon settimo posto nonostante i problemi della sua vettura, mentre il compagno di team Schumacher non riesce a passare la Q2 terminando la sua qualifica in 12esima posizione. Ottima la prova della Force India nel GP di casa che con Sutil  si prende l'ottava piazza. Nona e decima posizione per le Toro Rosso di Buemi e Alguersuari che nella ultima sessione di qualifiche non scendono in pista per risparmiare un set di gomme. Domani ore 10:30 GP dell'india (diretta su Rai2 e su Rai HD).