Il 3 novembre esce Mr. Gwyn, il nuovo libro di Alessandro Baricco

Il 3 novembre è il giorno dell’uscita ufficiale del nuovo libro di Alessandro Baricco: Mr. Gwyn! “Mentre camminava per Regent Park – lungo un viale che sempre sceglieva, fra i tanti – Jasper Gwyn ebbe d'un tratto la limpida sensazione che quanto faceva ogni giorno per guadagnarsi da vivere non era più adatto a lui. Già altre volte lo aveva sfiorato quel pensiero, ma mai con simile pulizia e tanto garbo."

Mr. Gwyn è la storia di uno scrittore inglese, ambientata nella Londra d'oggi. Un uomo che ha bisogno di sottrarsi alle regole, al suo lavoro, alla quotidianità e alla vita che lo circonda. Perché Mr. Gwyn ha bisogno di comprendere il mondo a cui appartiene. Jasper Gwyn vive a Londra, è uno scrittore discretamente conosciuto all'estero. A 43 anni scrive per il Guardian un articolo in cui elenca cinquantadue cose che da quel giorno non avrebbe fatto mai più. E  l'ultima è: scrivere libri. 

Col passare dei giorni si accorge che sente la mancanza del gesto dello scrivere, e l’amore che metteva nel concretizzare un pensiero in parole. Mr Gwyn si trova nella condizione di chi prova sollievo "quando in una stanza si spegne il motore del frigorifero, ma anche lo stesso sgomento inevitabile, e la sensazione di non essere sicuri di sapere cosa farsene di quell'improvviso silenzio, e forse di non esserne in fondo all'altezza".

Adotta, senza risultati, stratagemmi che cerchino di placare la sua inquietudine. Un giorno, entrando in una galleria, rimane incantato dalle foto e dai ritratti di un artista. Non aveva mai pensato che un ritratto potesse “riportare a casa” qualcuno. E decide che è quello che vuole fare: scrivere ritratti per riportare a casa la gente.

Mr. Gwyn è certamente un’opera destinata a un enorme successo viste le previsioni in cui il lettore riscopre il Baricco di sempre, con il suo stile unico e inconfondibile.