Johnny English – la rinascita: il trailer [video]

Tra i film in uscita il prossimo 28 ottobre c'è grande attesa per Johnny English – La rinascita, sequel della pellicola uscita nel 2003 Johnny English diretto da Peter Howitt, interpretato da Rowan Atkinson (Mr. Bean) che vestirà nuovamente i panni dell'agente segreto più goffo che esista dell' MI7. Il film è prodotto dalla Universal Pictures, la regia è stata affidata a Oliver Parker (Dorian Gray, L'importanza di chiamarsi Ernest), la sceneggiatura è di Hamish McColl. Nel cast insieme a Rowan Atkinson troviamo Gillian Anderson, Dominic West, Rosamund Pike, Richard Schiff e Daniel Kaluuya. Le riprese sono iniziate a Londra l'8 aprile 2010, e sono proseguite nelle contee inglesi di Hampshire e Hertfordshire, a Macao e a Hong Kong.

La storia si svolge 5 anni dopo il primo capitolo. L'agente Johnny English, dopo la sua ultima missione fallimentare in Mozambico, ha lasciato l'MI7 e si rifugiato in Tibet vivendo come un eremita, nascondendosi per l'umiliazione. Un monaco buddhista riesce a convincerlo ad uscire dall'esilio volontario e ad allenarlo nelle arti marziali, aspettando il momento giusto per riscattarsi agli occhi del mondo. L'occasione si presenta quando l'intelligence britannica viene a conoscenza di un complotto ai danni del Primo Ministro cinese durante un vertice mondiale che si terrà a Londra. L'agenzia segreta inglese richiama così in servizio English che, insieme al assistente Tucker (Daniel Kaluuya), dovrà scoprire l'identità di chi sta complottando per l'assassinio del Primo Ministro e sventare l'attentato.