La Fox non paga due stagisti del Cigno Nero

Alex Footman e Eric Glatt (ma sembra ce ne siano molti altri), due stagisti che hanno lavorato al "Cigno Nero", hanno denunciato la Fox Searchlight perchè quest'ultima ha violato gli accordi e leggi sulla retribuzione minima e sull'orario di lavoro. Il quotidiano New York Times ha pubblicato la denuncia, questo il contenuto: " Gli stagisti non pagati della Fox Serachlight sono una forza lavoro cruciale per le sue produzioni. Nello svalutare molti dei suoi lavoratori come stagisti non retribuiti ha negato loro i benefici che la legge prevede i lavoratori". 

Il "Cigno Nero" è un film del 2010 diretto Darren Aronofsky che racconta la rivalità tra due ballerine di danza classica nella produzione a New York de Il lago dei cigni. Nel cast sono presenti attori come Vincent Cassel, Mila Kunis, Winona Ryder e Natalie Portman che per la sua interpretazione è stata premiata con l'Oscar e il Golden Globe come migliore attrice. In America ha incassato 100 milioni di dollari, mentre nel resto del Mondo altri 300 milioni! Penso che i soldi per pagare questi ragazzi, che fanno un lavoro oscuro ma fondamentale nella realizzazione dei film, siano rimasti dagli incassi…. Penso!