La Juventus punta Ilicic

La Juventus in vista della sessione invernale del calciomercato ( riaprirà il 2 gennaio), punta a rinforzarsi ancora mettendo a disposizione dell'allenatore Antonio Conte un organico ancora più competitivo per puntare allo scudetto. Oltre al ruolo di esterno sinistro scoperto dopo la partenza di Ziegler (c'è il solo De Ceglie e Fabio Grosso è praticamente fuori rosa), alla società di Corso Galileo Ferraris interessa concretamente Josip Ilicic, 23 anni, centrocampista sloveno di proprietà del Palermo. Il presidente rosanero Zamparini alcuni mesi fa inserì nel contratto del giocatore una clausola rescissoria di 20 milioni di euro, partendo da questa cifra si può iniziare a trattare. La trattativa, se pur onerosa, è interessante vista la giovane età del centrocampista, quindi i suoi ampi margini di miglioramento, e un ingaggio non di primo piano.

Resta comunque la valutazione alta che potrebbe causare qualche problema. L'ad bianconero Marotta ha comunque pronta una soluzione alternativa visto i numerosi esuberi in organico da piazzare a gennaio. E tra quelli che sono in odore di trasferimento c'è l'italobrasiliano Amauri, ancora apprezzato in Sicilia quando vestiva la maglia del Palermo. A Zamparini un ritorno dell'attaccante non dispiacerebbe, aggiungendo comunque un assegno di 13-15 milioni di euro e la disponibilità della Juve di accollarsi parte dello stipendio. Un altro problema in una eventuale trattativa tra Juventus e Palermo, è l'interesse dell'Inter che segue Ilicic dalla passata stagione.