MotoGP: Casey Stoner pole in Australia, Valentino Rossi 13°

PHILLIP ISLAND (AUSTRALIA) – Il pilota della Honda Hrc Casey Stoner centra la pole in Australia davanti al suo pubblico, fermando il cronometro sul 1:29. 975 (record della pista) e ottenendo la sua undicesima pole stagionale. Il 'Canguro Mannaro' precede lo spagnolo, campione del mondo in carica, Jorge Lorenzo (Yamaha) distante quasi mezzo secondo. Terza posizione per il nostro Marco Simoncelli (Honda team Gresini) a + 0.624, al quarto posto si inserisce a sorpres l'iberico Alvaro Bautista (Suzuki) a + 0.729. L'altro italiano Andrea Dovizioso (Honda Hrc) si piazza in quinta posizione, sesta la prima Ducati del gruppo con l'americano Nicky Hayden, settima posizione per il secondo pilota Yamaha Ben Spies (caduto a inizio turno dopo un brutto volo).

Male Dani Pedrosa (Honda Hrc) solo nono, ma ancora peggio è andata a Valentino Rossi giunto al termine delle qualifiche solo in tredicesima posizione a più di due secondi da Stoner. La sua Ducati numero 46 non riesce proprio ad uscire dalla mediocrità che l'ha caratterizzata per l'intera stagione, l'impressione che al box della moto di Borgo Panicale non si sappia che pesci prendere. Due secondi di distacco sono eccessivi, visto anche i tempi che altre moto (inferiori) realizzano, a questo punto non resta che concentrarsi alla prossima stagione.