Serie B: Grande Toro

Il Torino si aggiudica il primo big match tra le pretendenti alla promozione in serie A. Il successo ottenuto quello dei granata è meritato, hanno saputo resistere a una mezzora di gioco devastante dei blucerchiati. La doria sostenuta dal pubblico amico parte alla grande e trascinati da un Bertani in grande forma. Al 20’ la pressione della Samp porta i suoi frutti, passano in vantaggio con un bellissimo colpo di testa di Costa. Il Toro accusa il colpo lasciando molto spazio di iniziativa ai blucerchiati, ma ha il demerito di non trovare subito il gol del raddoppio per chiudere definitivamente la partita. I Granata cosi prendono coraggio e proprio nel momento più difficile pervengono al pareggio, al 40’ il gol viene siglato da Stevanovic.

Nella ripresa si vede tutta un altro partita, adesso è il Toro che fa la partita vincendo tutti i contrasti a centrocampo. Al 75' assestano il colpo del ko con una ripartenza da manuale e con una grande finalizzazione da parte di Bianchi. Il gol di Bianchi taglia in due il morale della Samp che cambia i suoi attaccanti ma senza creare grandi pericoli, così al 93' al triplice fischio dell’arbitro il Toro può festeggiare il quarto successo consecutivo in trasferta della stagione.

Con questo successo, la squadra di Giampiero Ventura si porta al comando della classifica, seguita dal Sassuolo. In attesa dei match di oggi pomeriggio.

7a giornata

Crotone-Vicenza 2-2

6' Pettinari (C), 31' Paro (V), 76' Misuraca (N), 81' N.Sansone (C)

Varese-Sassuolo 0-1

71' G.Sansone (S)

 

Classifica: Torino 17, Sassuolo 15, Padova 14, Brescia 14, Sampdoria 12, Grosseto 12, Livorno 11,  Reggina 10, Verona 10, Pescara 9, Bari 8, AlbinoLeffe 7, Cittadella 7, Empoli 6, Varese 6, Nocerina 5, Crotone 5, Modena 4, Juve  Stabia 3,  Vicenza 3, Gubbio 2, Ascoli 0.