Feriti in una rissa Avril Lavigne e il suo fidanzato Brody Jenner!

Avril Lavigne e il fidanzato Brody Jenner sono stati coinvolti in una rissa lo scorso weekend. La cantante all’improvviso si è trovata 5 persone addosso che la malmenavano e il fidanzato Jenner ha cercato di aiutarla, ma si è beccato una bottigliata in testa e una corsa in ospedale.

Alla cantante non è andata meglio: occhio nero, tagli profonti sulla fronte che le attraversano l’arcata sopraccigliare ed escoriazioni sul viso. Teatro della rissa è stato il Roosvelt Hotel di Hollywood. All’arrivo della polizia le 5 persone sono fuggite facendo perdere le loro tracce.

Avril Lavigne ha voluto subito dare le sue spiegazioni tramite Twitter : "Io non faccio a botte. E' una cosa in cui proprio non credo. Tanto per chiarire le cose, sono stata attaccata da 5 persone sbucate dal nulla. Per niente bello. La mia faccia è in uno stato pietoso… Ho un occhio nero, mi cola il sangue dal naso, ho qualche ciocca di capelli in meno, dei graffi, escoriazioni, tagli. Abusare degli altri è meschino. La violenza non è mai la risposta".