Calciomercato Inter, per Juan siamo alla stretta finale

Il primo rinforzo del 2012 per l'Inter di Claudio Ranieri molto probabilmente sarà Juan Jesus. Alcuni dirigenti nerazzurri sono in Brasile per chiudere la trattativa con l'Internacional di Porto Alegre, lo stesso presidente del club carioca ha confermato: 'La trattativa è in stato molto avanzato'. L'Internacional per il difensore brasiliano chiede più di 4 milioni di euro, mentre l'Inter ha proposto un'offerta economica decisamente inferiore, ma l'affare non è a rischio. Adesso i due club stanno cercando di arrivare a una soluzione tramite i bonus legati alle presenze che ridurrebbe le distanze. Il giocatore firmerà un contratto di durata quinquennale, arriverà ad Appiano Gentile per la fine di Dicembre per sostenere le canoniche visite mediche.

Brusca frenata invece per un altro talento sudamericano entrato nel mirino degli scout interisti. Per il cileno Eduardo Vargas (22 anni) è stata ritenuta troppo elevata la valutazione data dal suo club, l'Universidad de Chile, di 17 milioni di dollari e la richiesta di un contratto quadriennale a 2,6 milioni di euro a stagione. L'Inter non è disposta a spendere tutti questi soldi per un giocatore che in Europa deve ancora dimostrare il suo valore, inoltre al giocatore è interessato anche il Napoli di De Laurentis che, a quanto sostengono in Sudamerica, ha già fatto recapitare al club proprietario del cartellino di Vargas un'offerta di 13 milioni di dollari.