Genoa, Malesani esonerato

Dopo la pesante sconfitta subita ieri sera allo stadio S. Paolo contro il Napoli per 6-1, il Genoa ha ufficialmente esonerato il tecnico Alberto Malesani (57 anni), che era arrivato quest'estate per allenare i Grifoni. L'andamento dei rossoblu fino a questo punto della stagione non è stato esaltante, il Genoa attualmente è al decimo posto in classifica a quota 21 punti, il gioco espresso ha fatto storcere il naso più volte ai tifosi e allo stesso presidente del club Enrico Preziosi, che ha spiegato la decisione dell'esonero:' Mi dispiace ma non si può continuare così, ieri ho visto qualcosa di inguardabile e non ci sono alibi. Se ieri il Napoli avesse vinto per 8-1 non ci sarebbe stato niente da dire, e questo ha fatto scattare la mia decisione'.

Il presidente Preziosi, per sostituire l'esonerato Malesani, ha ufficializzato l'ingaggio di Pasquale Marino ex tecnico del Parma. Queste le parole del nuovo allenatore del Genoa:' Il Genoa è una grandissima squadra e una grandissima società, il presidente mi ha chiamato stamattina e abbiamo trovato l'intesa in poco tempo. Un regalo di Natale più bello non potevo riceverlo'. Per il mercato si parla di Alberto Gilardino, che dopo la panchina di Siena sembra sempre più convinto a cambiare aria e a quanto pare la Fiorentina non sembra mettere dei paletti alla sua cessione.