Woody Allen primo al box-office italiano, Fabio Volo secondo

Grandi cambiamenti al box-office italiano in questo fine settimana. Il nuovo film di Woody Allen 'Midnight in Paris' con Owen Wilson entra direttamente in prima posizione con 2.200.000 euro, centrando la media per sala più alta di tutti i film al cinema. Medaglia d'argento per un altra pellicola all'esordio nelle sale: 'Il giorno in più' con Fabio Volo e Isabella Ragonese inizia con un buon bottino di 1.442.000 euro. La coppia Ficarra e Picone scendono dalla seconda alla terza posizione con 'Anche se è amore non si vede' incassando comunque altri 1.196.000 euro portando il globale a 4.334.000. Crolla dal primo al quarto posto 'The Twilight – Breaking Dawn Paerte I' che porta a casa 743.000 euro per un totale di 14.820.000. 'Real Steel' con Hugh Jackman perde due posizioni, dal terzo al quinto posto, altri 673.000 euro incassati  e un totale di 2 milioni.

Situazione opposta per la Saga di Twilight negli Stati Uniti dove rimane sempre in prima posizione, con Edward e Bella che incassano altri 17 milioni di dollari per un totale, solamente negli States, vicinissima ai 247 milioni. Resiste al secondo posto i famosissimi pupazzi 'I Muppet' (per ora uscito solo in America) con 11.200.000 di dollari e un globale di 56.100.000. Recuperati ampiamente i 45 milioni di dollari spesi per il budget. Sale dalla quinta alla terza posizione 'Hugo Cabret' di Martin Scorsese con 7.625.000 di dollari per un bottino di 25.190.000. Si conferma la quarto posto 'Il figlio di Babbo Natale' (in Italia il 23 dicembre) che porta casa altri 7.350.000 di dollari per un totale di 25.290.000. Infine quinto posto, scivolando dal terzo, 'Happy Feet 2': 6 milioni di dollari  per un risultato complessivo di 51 milioni di dollari.