Cinema, il debutto di Rihanna sul set di Battleship: ‘Mi sentivo un’aliena!’ [VIDEO]

Rihanna: “Il mio debutto al cinema? Sul set mi sentivo un’aliena, non sapevo cosa aspettarmi. Liam Neeson? Che carisma“. E’ quanto dichiarato dalla bellissima e sexy cantante di ‘Umbrella’, stavolta non con le movenze e la voce che mandano in fan i visibilio, ma in tuta mimetica e anfibi con tanto di arma in pugno. Stiamo parlando del suo primo e film “Battleship“, un kolossal statunitense da 200 milioni di dollari diretto da Peter Berg, lo stesso di “Hancock”. E’ la storia della battaglia epica contro gli alieni da parte di una flotta della Marina Americana, chiamata Regents e Rihanna, la protagonista, ne diventa l’eroina.

Battleship

La popstar barbadiana dichiara al mensile ciack: “Ho dovuto liberarmi di tutti i miei bagagli per diventare il sottoufficiale della marina Raikes.  È una con le palle. Nessuna paura e istinto del killer“.

Tuttavia Rihanna ha riscosso successo sul set, forse grazie anche ad un cast da oscar come Liam Neeson (ricordiamo ‘Schindeler list’s’ di S. Spielberg e il più recente ‘Io vi troverò‘). “Che carisma che ha! Non gli ho staccato gli occhi di dosso neanche quando non era davanti alla macchina da presa. Se beveva, rideva, mandava un sms, lo facevo subito anch’io. Cercavo il segreto per diventare come lui“.

Per ora i fan italiani dovranno aspettare ancora un po’ per vederla sul grande schermo, il film uscirà nelle nostre sale ad aprile.

Intanto vi lasciamo godere il trailer in italiano: