Hugo Cabret buon esordio al box office, Benvenuti al nord resta in vetta

 

In vetta al box office non cambia niente, comanda sempre Benvenuti al nord per la terza settimana consecutiva. Nel week end Siani e Bisio incassano altri 2.328.000 euro portando il totale alla bellezza di 24.180.000 euro. Buon esordio in seconda posizione per Hugo Cabret di Martin Scorsese con 1.764.000 euro e una media incassa per sala più alta di Benvenuti al nord. Sul gradino più basso del podio, perdendo un posto, si piazza Mission Impossible – Protocollo Fantasma con Tom Cruise con 1.324.000 euro e un globale di 4.253.000. Quarto posto per Millenium – Uomini che odiano le donne con Daniel Craig: nel suo primo week end porta a casa 905.000 euro. Scende dal terzo al quinto posto A.C.A.B con Pierfrancesco Favino. Incasso di 566.000 euro per un cifra complessiva di 2.140.000 euro.

Al botteghino americano conquista il primato in classifica al debutto il film di fantascienza The Chronicle , costato solo 12 milioni, con un incasso di 22 milioni di dollari. Secodna posizione per l’horror con Daniel Radcliffe The Woman in Black: al suo esordio porta a casa 21 milioni di dollari. Precipita dal primo al terzo posto The Grey con Liam Neeson con 9.500.000 milioni di dollari e un globale di 34.700.000. Quarta posizione il film per famiglie Winter il Delfino: Big Miracle con Drew Barrymore con un incasso di 8.500.000 milioni di dollari. Scende in quinta posizione Underworld Awakening con Kate Backinsale che porta a casa  altri 5.600.000 milioni di dollari per un guadagno complessivo di 54.300.000.