Addio a Jean Giraud, alias Moebius, il celebre disegnatore e sceneggiatore di fumetti

E’ morto Jean Giraud, dopo una lunga malattia, all’età di 73 anni. Conosciuto con lo pseudonimo di Moebius, è stato tra i disegnatori e sceneggiatori di fumetti più noti. A soli 18 anni aveva iniziato a disegnare la sua prima striscia a fumetti “Frank e Jeremie” per il magazine Far West. Il tema western rimase tra i suoi favoriti per tutti gli anni ’60, quando insieme a Jean Michel Charlier, scrittore belga, diede vita a uno dei suoi personaggi più noti, il tenente Blueberry.

Lo pseudonimo “Moebius” nacque nel 1963, quando Giraud iniziò a disegnare per il magazine satirico Hara-Kiri. Dopo circa dieci anni di silenzio, nel 1975, lo utilizzerà per i lavori con tema fantascientifico e fantasy che verranno pubblicati dalla rivista Metal Hurlant (che lui stesso aveva creato) e che gli daranno nuova fama internazionale.

Giraud ha collaborato con numerose figure di alto rilievo della letteratura e del cinema di animazione: dallo scrittore Alessandro Jodorowsky al cartoonist giapponese Hayao Miyazaki, con il quale nel 2004 realizzò una mostra alla Monnaie di Parigi.