11.4 C
Napoli
martedì, Novembre 30, 2021

Google dedica il suo Doodle ad Akira Yoshizawa, il padre degli origami

Le storie pi lette

Oggi Google dedica il suo doodle ad Akira Yoshizawa, il padre degli origami. Una tecnica giapponese, e non solo, che ha coinvolto milioni di appassionati in tutto il mondo. Il Doodle di Google di oggi, riproduce la colorata scritta del più noto motore di ricerca, composta da lettere realizzate con origami, per festeggiare il 101° anniversario della nascita di Akira Yoshizawa. Su quattro delle sei lettere del logo ci sono delle farfalle colorate, anch’esse realizzate con la tecnica dell’origami.

Dietro gli origami si nascondono i principi shintoisti del ciclo vitale e dell’accettazione della morte come parte di un tutto. La carta rappresenta la complessità e fragilità della vita, e diventa simbolo del tempio shintoista che viene ricostruito sempre uguale ogni vent’anni. La filosofia è quella della morte e della ricreazione con successiva rinascita, per eseguire il ciclo vitale nel rispetto delle tradizioni.

Ad Akira Yoshizawa deve esser riconosciuto il grande merito di trasformare un “passatempo per bambini” in una vera e propria forma d’arte figurativa, appassionando milioni di persone in tutto il mondo.

Altre storie

Potrebbe anche interessarti

Alex Zanardi, condizioni gravi ma stabili: campione non mollare!

Alex Zanardi, condizioni gravi ma stabili: campione non mollare!

0
L'Italia in apprensione per il suo campione: Alex Zanardi. L'ex pilota di Formula 1 coinvolto ieri in un incidente mentre correva sulla sua handbike....
Coronavirus, contagi in Italia e nel mondo aumentano

Coronavirus, contagi in Italia e nel mondo aumentano

0
Il numero dei contagi da Coronavirus in Italia continuano a salire. Sono circa 31506 le persone contagiate dal virus Sars-Cov-2 e le vittime 2.503....

Ultimi articoli