Posticipi Serie A risultati 28a giornata: Napoli rimonta con Cavani

Posticipi Serie A risultati 28/ giornata. Un Napoli tutto cuore rimonta due gol all‘Udinese e conquista un punto prezioso per la Champions League. Mazzarri rinuncia a Maggio e Lavezzi (non convocati) e si presenta al Friuli con un massiccio turnover. Avvio a ritmi elevati da entrambe le parti, la posta in gioco è troppo alta. All’8′ Cavani di testa colpisce l’esterno della rete dando l’illusione del gol, i partenopei spingono ma è l’Udinese che passa in vantaggio. Su una ripartenza veloce a centrocampo, al 28′ Di Natale allarga per Pasquale cross al centro che trova Pinzi libero di battere a rete. La reazione degli azzurri è timida, solo Gargano al 38′ con un bel tiro da fuori area sfiora il palo con Handanovic in ritardo.

Al ritorno in campo subito raddoppio friulano al 7′ con Di Natale lesto a ribattere in rete il palo colpito da Pinzi su un colpo di testa del centrocampista. 2-0 la partita sembra a chiusa, ma a rimettere in gioco Cannavaro e compagni ci pensa Fabbrini che si fa espellere (forse troppo severo l’arbitro Rocchi) per un inutile fallo su Campagnaro beccandosi il secondo giallo. Forcing del Napoli con l’Udinese chiusa nella propria metà campo. La spinta dei partenopei procura un calcio di rigore per fallo di mano di Domizzi al 73′, Sul dischetto va Cavani che tira in modo orribile con Handanovic che respinge facilmente. Sembra un match chiuso. Invece il Matador si fa perdonare all’80 calciando una splendida punizione dal limite che riapre i giochi. Infatti dopo quattro minuti è ancora Cavani a superare Handanovic, servito in area da Dzemaili l‘uruguaiano di destro infila sotto le gambe del portiere sloveno il gol del pari. L’estremo friulano slava i suoi dalla sconfitta all’89′ compiendo una grande parata su una sventola di Zuniga. Espulso l’allenatore dell’Udinese Guidolin per proteste.