6.6 C
Napoli
martedì, Dicembre 7, 2021

Red Hot Chili Peppers e Cure all’ Heineken Jammin Festival 2012

Le storie pi lette

Finalmente sono stati rivelati gli ospiti dell’ Heineken Jammin Festival 2012 in programma alla Fiera di Rho Milano (strada statale del Sempione 28) da giovedì 5 a sabato 7 luglio, per una tre giorni all’insegna della buona musica.

Ecco il programma:

Giovedì 5 luglio si parte con gli headliner Red Hot Chili Peppers, che tornano a calcare il palcoscenico del Jammin’ Festival dopo dieci anni che sono pronti ad aprire il festival suonando le traccedel del nuovo album “I’m with you“.
Nella stessa serata sul palco anche il nuovo progetto del leader e chitarrista degli Oasis, Noel Gallagher con la sua Noel Gallagher’s High Flying Birds.
Sul palco anche Pitbull, Enter Shikari e Tba.

Venerdì 6 luglio: headliner i Prodigy, la band che a metà anni Novanta ha rivoluzionato il concetto di musica elettronica, un trio formato da Liam Howlett, Keith Flint e Maxim Reality che si alterneranno con le esibizioni di Gorillaz Sound System, Chase and Status e Seether.
Nella stessa serata anche gli Evanescence, guidati dalla voce di Amy Lee, che propongono i brani del nuovo album omonimo, giunto dopo cinque anni di silenzio discografico.

Sabato 7 luglio sarà una serata divisa tra l’elettronica dei New Order e il ritorno in Italia della band più rapprsentativa della new wave, i The Cure, che proprio sul palco dell’Heineken festeggiano i vent’anni dalla pubblicazione del loro album di maggior successo, Wish, contenente la famosa Friday I’m in Love.
Ancora in fase di definizione il cast artistico delle tre giornate.

Info e costi:
Biglietto per una giornata: 55 euro + prevendita
Biglietto Pit Fronte Palco: 65 euro + prevendita
Informazioni sugli abbonamenti saranno disponibili a breve sul sito dell’organizzatore Live Nation.

 

Altre storie

Potrebbe anche interessarti

Parigi, sparatoria sul set del video di Booba: ferito il manager

Parigi, sparatoria sul set del video di Booba: ferito il manager

0
Nuova aggressione alla troupe di uno dei rapper francesi più noti e discussi della scena contemporanea. Durante la notte un gruppo armato ha fatto...
Juan Gabriel è morto: addio al simbolo della canzone messicana

Juan Gabriel è morto: addio al simbolo della canzone messicana

0
Il primo messaggio di cordoglio per la perdita dell'icona della musica messicana, Juan Gabriel, è stata Laura Pausini, la cantante italiana aveva collaborato in...

Ultimi articoli