Calcio, risultati anticipi Serie A 35a giornata: Napoli beffa finale

CalcioCalcio, risultati anticipi Serie A 35a giornata: Napoli beffa finale

Data:

Calcio, risultati anticipi Serie A 35a giornata. Nell’anticipo della 35 giornata finisce 2-2 allo stadio Olimpico tra Roma e Napoli. La prima occasione è per il Napoli al 9′ in contropiede, Inler serve Zuniga il suo sinistro ad incrociare viene deviato in angolo da Kjaer. Sul corner successivo Fernandez, liberato da Hamsik, tira verso la porta ma Gago salva sulla linea. Ancora azzurri a sfiorare il vantaggio al18′ con Hamsik, bravo a liberarsi al limite dell’area di Kjaer, di sinistro costringe Lobont a una difficile parata. La Roma si sveglia e nel giro di pochi minuti crea diversi pericoli. Prima Taddei impensierisce De Sanctis, poi una rasoiata di Totti viene respinta dal portiere napoletano ma Gago a porta vuota tira a lato. E’ il momento migliore dei giallorossi che riescono a trovare il vantaggio al 41′ grazie a una azione Totti-Rosi, cross al centro del terzino per Marquinho che anticipa Fernandez e supera De Sanctis.  1-0 meritato degli uomini di Luis Enrique che chiudono avanti il primo tempo. Il Napoli dopo un buon inizio è calato vistosamente.

Le squadre scendono in campo nel secondo tempo e subito il Napoli trova il pari. Al 4′ dagli sviluppi di un calcio d’angolo la palla arriva a Zuniga, il colombiano lascia partire un missile dai 30 metri che si infila alle spalle di Lobont.Pronta la risposta della Roma con Marquinho che da fuori spaventa De Sanctis. Gli azzurri ci credono e al 9′ sfiorano il vantaggio con Hamsik che lascia partire un cross basso nell’area piccola, Taddei sfiora l’autogol. Il Napoli alza il ritmo, prima ci prova Inler da fuori (Lobont respinge), poi Zuniga con una buona azione personale, ma il suo tiro è alto. Al 21′ Maggio (liberato da un lancio di Hamsik) ha l’opportunità di portare i suoi in vantaggio, ma tira addosso a al portiere giallorrosso. Il sorpasso arriva subito dopo. La Roma è sbilanciata in difesa, Pandev pesca Cavani sulla sinistra, l’uruguaiano lascia partire un destro a giro dove Lobont non può arrivare. Gol bellissimo. I partenopei sembrano gestire il vantaggio con facilità, ma una disattenzione costa caro. All88′ ottima aziona di Tallo sulla sinistra, salta Maggio e crossa verso il centro dove è bravoad anticipare Zuniga e ad insaccare il 2-2. Finisce così con il Napoli che si mangia le mani per una vittoria sprecata nel finale.

ROMA: Lobont, Heinze Taddei Rosi Kjaer, Marquinho Gago (Greco 80′) Pjanic (Simplicio 73′), Totti, Bojan (Tallo 73′) Borini. All Luis Enrique. NAPOLI: De Sanctis, Fernandez Cannavaro Aronica, Gargano Inler Maggio Zuniga, Dzemaili (Pandev 52′) Hamsik, Cavani Lavezzi 73′). All Mazzarri.

ARBITRO: Rizzoli

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

È morto Nenè, Claudio Olinto De Carvalho il campione del Cagliari calcio

È lutto per il calcio italiano. È morto uno...

Morti due giovani calciatori sloveni del Maribor in un incidente stradale

Avevano appena finito gli allenamenti di calcio e stavano...

Gonzalo Higuain e le prime foto con la sciarpa della Juventus

I napoletani delusissimi, i tifosi juventino non sembrano chissà quanto...

Euro 2016: bambino portoghese consola tifoso francese

Il video è diventato viralissimo in men che non...