Calcio, risultati Serie A: La Juventus vince ed è prima

La Juventus vince 2-0 in casa del Palermo e scavalca il Milan in classifica con un punto di vantaggio sui rossoneri. Primo tempo di marca juventina con tanto possesso palla e il Palermo che si difende. La prima azione pericolosa è da parte della Juve, al 9′ su cross di Quagliarella da destra, Vucinic manca di poco il tocco vincente. Grandissima chance sprecata dai bianconeri quando Quagliarella al 13′, bene servito da Estigarribia, a tu per tu con Viviano spara incredibilmente fuori. Due minuti dopo è Vucinic a creare nuovi problemi, superato il portiere rosanero da posizione defilata mette al centro un pallone che nessuno sfrutta. La Juventus attacca e schiaccia il Palermo nella propria metà campo. Al 21′ altra buona opportunità, questa volta è Caceres servito in area da Vucinic a sprecare da ottima posizione. Il primo tempo si chiude dopo un vero assedio della Juventus (12 tiri in porta contro uno solo del Palermo).

Stesso copione nella ripresa. Ancora Juventus che spinge e finalmente, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, al 56′ trova il meritato vantaggio grazie a un colpo di testa di Bonucci. Partita in discesa per gli uomini di Conte, che tremano solamente quando Miccoli  in are salta Chiellini e lascia partire un tiro-cross che Budan non riesce a buttare in rete per un soffio. Dopo la paura la Juve chiude i conti con Quagliarella al 69′, servito da Matri, che di prima intenzione di piatto supera Viviano. Partita oramai chiusa, Juventus prima in classifica.

PALERMO: Viviano, Munoz MilanovicLabrin Pisano, Migliaccio (Bacinovic 73′) Acquah (Budan 62′) Barreto Della Rocca, Ilicic (Vasquez 83′) Miccoli. ALL. Mutti. JUVENTUS: Buffon, Chiellini Bonucci Barzagli Caceres, Vidal (Pepe 82′) Pirlo Marchisio, Estigarribia Quagliarella (Del Piero 78′) Vucinic (Matri 67′). ALL Conte

Arbitro: C.Brighi