Finale scudetto volley femminile: Villa Cortese espugna il campo della Yamamay

BUSTO ARSIZIO – Villa Cortese vince al PalaYamamay di Busto Arsizio, la prima volta in questa stagione, aggiudicandosi il match con il punteggio di 2-3 (27-25, 23-25, 17-25, 25-20, 7-15) e portando la serie finale per lo scudetto in parità sull’1-1. Anche ieri il palazzetto era pieno (5253 spettatori), ma questo non ha evitato alla Yamamay di evitare la sconfitta contro le ragazze di Abbondanza, capaci di soffrire e recuperare lo svantaggio quando Busto Arsizio ha conquistato il primo set. Decisivo per Villa Cortese l’ingresso di Caterina Bosetti da opposto che, in tandem con la Wilson, ha fatto la differenza. Domani si gioca gara 3 a Monza ore 20:30.

YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Dall’Ora 4, Lloyd 5, Marcon 11, Bauer 15, Pisani 4, Leonardi (L), Havelkova 10, Havlickova 27, Maijners 6, Bisconti, Caracuta. Non entrate: Lotti. All. Parisi. MC-CARNAGHI VILLA CORTESE: Cruz 12, Stufi 5, Guiggi 6, Pavan 3, Lucia Bosetti 13, Caterina Bosetti 18, Wilson 20, Pincerato, Puerari (L), Perinelli, Berg 1. Non entrate: Carocci, Barborkova. ALL. Abbondanza. ARBITRO: Ippoliti, Pessolano.

Spettatori: 5253