Guardiola dice addio al Barcellona

Josep Guardiola è convinto di voler andare via dal Barcellona. Lo avrebbe confessato ieri sera al presidente Rosell e stamattina ha parlato al centro sportivo Joan Gamper con i giocatori, confessando la sua scelta. La stampa spagnola è sicura della decisione presa da Guradiola tanto che il quotidiano ‘Marca’ ha già rivelato che l’allenatore spagnolo verso le 13:30 in una conferenza stampa, insieme a Rosell e Zubizarreta  nella sala Ricard Maxenchs del Camp Nou, annuncerà il suo addio. A nulla è servito il tentativo del presidente blaugrana Rosell di offrire il rinnovo del contratto, offrendo a Guardiola l’opportunità di firmare un assegno in bianco. Sta per esaurirsi un ciclo incominciato il 17 giugno del 2008, quando fu presentato per sostituire Frank Rijkaard.

Ciclo che ha visto Josep Guardiola portare il Barcellona alla conquista di ben 13 titoli. Eccoli in ordine: 3 campionati spagnoli (2009, 2010, 2011), una Coppa di Spagna (2009), 3 Supercoppe di Spagna (2009, 2010, 2011), 2 Champions League (2009, 2011), 2 Supercoppa Uefa (2009, 2011), 2 Coppe del Mondo per club (2009, 2011). Inoltre ha vinto i titoli individuali di: Allenatore dell’anno World Soccer (2009, 2011), Squadra dell’anno Uefa (2009, 2011), Allenatore dell’anno IFFHS (2009, 2011), miglior allenatore europeo dell’anno (2009, 2011).