Indonesia: Terremoto di magnitudo 8.9 a largo Sumatra. Allarme Tsunami

Una violentissima scossa si terremoto di magnitudo 8.9 sulla scala Richter è stata registrata stamattina (alle 14:38 ora locale) in Indonesia, a largo della costa occidentale di Sumatra. A renderlo noto è stata l’Agenzia Geofisica indonesiana, secondo cui il sisma ha avuto un’intensita’ di 8,9 gradi sulla scala Richter, magnitudo confermata anche dal Centro di Controllo Sismologico Usa.

L’epicentro del sisma è stato localizzato a 33 km di profondità dell’oceano Indiano, circa a 435 km a sud ovest di Banda Aceh, il capoluogo di provincia. L’area interessata è la stessa dove il 26 dicembre 2004 si formò la gigantesca onda anomala, che fece oltre 200mila vittime. La scossa ha provocato scene di panico a Sumatra, ma secondo quanto riferito da un portavoce dell’Agenzia indonesiana per la Metereologia, non si segnalano al momento vittime o gravi danni.

Intanto è stato diramato l’allarme tsunami anche per India e Sri Lanka, dove si teme l’arrivo di onde alte fino a 6 metri. Alle popolazioni costiere, in Thailandia, è stato lanciato un appello affinche’ raggiungano velocemente zone interne piu’ sicure.