Juventus, Meireles del Chelsea il nome nuovo per il centrocampo

La Juventus ha messo gli occhi su Raul Josè Trindade Meireles, centrocampista 29enne di proprietà del Chelsea allenato da Roberto Di Matteo. Durante il match di Champions League tra la squadra londinese e il Benfica  in tribuna è stato avvistato Roberto Paratici, responsabile dell’area tecnica bianconera, che sembra abbia messo il nome del portoghese sul taccuino dei prossimi rinforzi. Meireles al momento non è in vendita, sempre se qualcuno non sia disposto a mettere sul piatto i 45 milioni di euro della clausola rescissoria. La Juventus è pronta a fare un investimento importante per il giocatore (non a quelle cifre), superiore ai 12 milioni di sterline pagati dal Chelsea un anno fa per prelevarlo dal Liverpool.

Oltre a Meireles sono è seguito anche il centrocampista argentino Nico Gaitan, 24 anni, del Benfica e l’attaccante Fernando Torres dei Blues (sempre che il prezzo sia inferiore a quello versato nel 2011 per prenderlo dal Liverpool). Intanto oggi il presidente della Fiat, John Elkan, ha annunciato durante la conferenza stampa l’accordo di sponsorship tra la casa automobilistica italiana e la Juventus. L’intesa prevede un accordo di tre anni, fino al 30 giugno 2015, per un totale di 35 milioni di euro che finiranno nelle casse del club di corso Galileo Ferraris. Sulla maglia bianconera comparirà il nome del marchio Jeep (prodotta dalla Chrysler, appartenente al gruppo Fiat).