La Boat Race, Oxford-Cambridge, più pazza di sempre

eventiLa Boat Race, Oxford-Cambridge, più pazza di sempre

Data:

Ieri, la Boat Race, nota in Italia come la regata tra Oxford e Cambridge, giunta alla 158° edizione, ha avuto per la prima volta nella sua ultradecennale storia, diversi imprevisti. Nelle acque del Tamigi, al minuto ottavo infatti la leggendaria regata ha vissuto il primo colpo ad effetto: un uomo in muta si è gettato nelle acque, arrivando quasi a toccare l’imbarcazione di Oxford. L’uomo è stato poi arrestato da Scotland Yard: trattasi di Trenton Oldfield, un ex studente della London School of Economics che gestisce un sito web a favore della disobbedienza civile e che sostiene che «l’elitarismo conduce alla tirannia». Una volta ripartite, le due imbarcazioni hanno però avuto un nuovo inconveniente: i due equipaggi sono venuti a contatto e i remi delle due imbarcazioni si sono scontrati, causando anche delle ferite ad uno dei membri di Oxford, rimasti in sette.
Alla fine la vittoria, numero 81 è di Cambridge, per Oxford (75 vittorie) che schierava come “con” una donna (la quindicesima in 183 anni di storia). Sarà per l’anno prossimo!
Una volta a terra, poi, Alexander Woods, uno dei sette superstiti di Oxford, è collassato per lo stress dell’inutile rincorsa ed è stato ricoverato all’Ospedale di Charing Cross, per fortuna senza nulla di grave.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Nuova 20 euro, da oggi in circolazione

Nuova 20 euro. Debutta oggi la nuova banconota da 20...

Musica: Cambia-Menti il nuovo singolo di Vasco Rossi

VASCO ROSSI- "Ho cominciato a scrivere le prime strofe...

Concerti: Vasco Rossi, ecco le nuove 4 date del 2014

L’estate 2014 sarà, dopo il tour estivo di quest’anno,...

Australian Open: la coppia Errani-Vinci diventa sinonimo di trionfo.

Agli Australian Open la coppia Errani-Vinci supera anche l'ultimo...