11.4 C
Napoli
martedì, Novembre 30, 2021

L’album solista di Kurt Cobain

Le storie pi lette

Secondo Eric Erlandson, ex chitarrista delle Hole e amico di Kurt Cobain, in un’intervista rilasciata all’emittente US TV, il frontman dei Nirvana, prima di suicidarsi nel 1994, avrebbe inciso un certo numero di brani che sarebbero bastati per realizzare un intero album da solista.
Provini che Cobain avrebbe fatto ascoltare a pochissime persone fidate, tra cui prorpio lo stesso Erlandson, che di recente ha dato alle stampe un libro ispiratogli dal compianto amico Kurt Cobain dal titolo “Letters to Kurt Kobain”.  ha rivelato che l’icona del grunge “voleva fare un album solista collaborando con gente diversa e stava andando in una direzione che era molto cool”.

Erlandson ha poi raccontato: “Ero molto eccitato dalla musica sulla quale stava lavorando. L’ho visto suonarla davanti a me. Chissà dov’è finita?”. Il chitarrista spera che quei brani prima o poi vedano la luce ma ha spiegato: “Non ho io il controllo della situazione. Spero solo che succederà qualcosa. Penso che i suoi fan ne sarebbero felici. Se nessuno dovesse sentire quelle canzoni sarebbe davvero una grande tristezza”.
Il disco, ha rivelato infine, conterrebbe anche una cover di cui Eric non vuole rivelarne il titolo.

Altre storie

Potrebbe anche interessarti

Parigi, sparatoria sul set del video di Booba: ferito il manager

Parigi, sparatoria sul set del video di Booba: ferito il manager

0
Nuova aggressione alla troupe di uno dei rapper francesi più noti e discussi della scena contemporanea. Durante la notte un gruppo armato ha fatto...
Juan Gabriel è morto: addio al simbolo della canzone messicana

Juan Gabriel è morto: addio al simbolo della canzone messicana

0
Il primo messaggio di cordoglio per la perdita dell'icona della musica messicana, Juan Gabriel, è stata Laura Pausini, la cantante italiana aveva collaborato in...

Ultimi articoli