Marò India: l’Italia donerà 150.000 euro alle famiglie dei pescatori

Firmato un accordo extragiudiziale tra il governo italiano e le famiglie dei due pescatori, uccisi nell’incidente che lo scorso 15 febbraio aveva coinvolto  due Marò del battaglione San Marco.

L’intesa raggiunta prevede che l’Italia doni “ex gratia” 150.000 euro, a ciascuna delle famiglie dei due pescatori indiani.  In cambio, pur andando avanti i procedimenti penali, le due famiglie ritireranno i procedimenti, in cui sono comparsi come parte lesa.