Pallanuoto: Posillipo e Savona in semifinale

Dopo Recco e Brescia, arrivano le altre due semifinaliste dei play-off, per il campionato nazionale di pallanuoto. Liguri e lombardi si sono sbarazzati di Bogliasco e Florentia, in due gare. C’è stato bisogno invece della bella per Posillipo e Savona. I liguri hanno eliminato Camogli, con una netta vittoria per 11-7 nella bella.

Più difficile è stato il compito dei rossoverdi di Silipo, che hanno affrontato in un accesissimo derby tutto partenopeo, la neopromossa Carpisa Yamamay Acquachiara. La squadra presieduta dall’ex posillipino Franco Porzio, aveva battuto i rossoverdi nella regular-season, ma ha dovuto arrendersi alla maggior esperienza della squadra più scudettata di Napoli. Dopo aver vinto gara 1, il Posi ha perso la rivincita, ed è stato costretto a gara 3. In una Scandone gremita, e perfettamente divisa tra le due fazioni (seppur giocava in “casa” l’Acquachiara essendosi piazzata meglio nella regular season) il Posi si è portato sul 6-2 nel quarto tempo. L’Acquachiara ha però reagito, riuscendo a pareggiare a 6 secondi dal termine. Nei supplementari il Posillipo ha trovato la rete del 7-6, risultato poi finale. Come aveva pronosticato Franco Porzio, campione olimpico con la nazionale nel 1992, e pluriscudettato con la calottina rossoverde: “ha vinto Napoli”.

Le semifinali saranno Recco contro Posillipo, e Brescia contro Savona. Si parte il 28 aprile, gara 2 il 5 maggio, eventuale bella l’ 8 maggio. Finale: 17 e 20 maggio, con eventuale bella il 23 maggio.