11.4 C
Napoli
martedì, Novembre 30, 2021

Roma – Frosinone – Cosenza: cronaca nera in primo piano

Le storie pi lette

Un sabato di cronaca nera, tutta “made in Italy”. Due episodi nel Lazio, uno a Roma, uno in provincia di Frosinone, uno in Calabria, nella provincia di Cosenza. Tre morti. cinque feriti, il bilancio di questo sabato a tinte nere.

Nella capitale, quartiere di Spinaceto, una tentata rapina ai danni di due gioiellieri, provoca un morto e tre feriti, di cui uno in gravi condizioni. I due gioiellieri, fratelli di 32 e 37 anni, erano intenti a preparare l’auto, con un campionario di preziosi, diretti a Monaco di Baviera, per una fiera, quando sono stati attaccati da tre malviventi armati. I due hanno reagito, sparando. A morire è uno dei rapinatori, Angelo Angelotti, 61 anni, noto malvivente romano, con trascorsi anche nella banda della Magliana. L’uomo fu condannato, nell’inchiesta sull’omicidio di Renato De Pedis, Renatino, capo della banda, avvenuto nel febbraio del 1990. Ferito gravemente uno dei due rapinatori, si tratta di Luigi Valente, 44 anni; ferito al torace il terzo rapinatore, ad una mano uno dei due gioiellieri.

Restiamo nel Lazio, ma ci spostiamo a Ferentino, nel frusinate. Qui due anziani sono stati picchiati e rapinati da tre persone, nella serata di ieri. La loro casa nella campagna ciociara, è stata presa di mira da tre malviventi, che hanno portato via appena  200 euro. I due anziani, marito e moglie, sono agricoltori, e vivono in condizioni modeste. Ancora sotto shock, non hanno riferito nessun dettaglio circa l’aggressione.

Infine Calabria, precisamente Villapiana, comune della provincia di Cosenza. Altro giallo: un agricoltore di 67 anni, e sua figlia di 26 sono stati uccisi con diversi colpi di fucile, ferita la moglie dell’uomo. Quest’ultima, ricoverata presso l’ospedale di Rossano Calabro, ha riferito ai carabinieri, di aver udito dei colpi di arma da fuoco, e di aver visto la sagoma di un uomo che fuggiva. Accantonata, almeno per il momento, la pista del suicidio-omicidio.

 

Altre storie

Potrebbe anche interessarti

Governo Draghi: ipotesi scioglimento Forza Nuova

Governo Draghi: ipotesi scioglimento Forza Nuova

0
Si fa avanti una nuova ipotesi sul tavolo di governo. I disordini di sabato scorso che si sono verificati a seguito della manifestazione no...
Torino, tremenda esplosione: crolla una palazzina

Torino, tremenda esplosione: crolla una palazzina

0
Nella periferia Torino, in strada Bramafame, un'esplosione ha tirato giù una palazzina di due piano. Lo scoppio registrato alle 9.00 circa di questa mattina,...

Ultimi articoli