11.4 C
Napoli
martedì, Novembre 30, 2021

Addio a Donald Dunn detto “Duck”, bassista dei Blues Brothers

Le storie pi lette

Si è spento nel sonno all’età di 70 anni, il noto bassista Donald Dunn, poche ore dopo aver terminato due concerti presso il locale Blue Note di Tokyo.

Donald Dunn detto “Duck“, nacque a Memphis il 24 novembre 1941, dove cominciò a suonare il basso dall’età di 16 anni, concentrandosi soprattutto sulla musica blues, gospel e soul.
Conosce il chitarrista Steve Cropper durante il liceo e insieme formano i Mar-Keys, che nel 1961 incidono il singolo «Last night» per la futura Stax Records.
Nel 1964 Dunn raggiunge Cropper nei Booker T. & the MG’s, diventando in poco tempo il bassista di riferimento della Stax Records, registrando al fianco di nomi quali Otis Redding, Albert King, Eddie Floyd, Rufus Thomas e molti altri. Dopo lo scioglimento della band nel 1971, Donald Dunn lavora come session-man al fianco di leggende come Bob Dylan, Rod Stewart, Eric Clapton, Muddy Waters e Neil Young.
Donald è famoso soprattutto per aver fatto parte, sempre insieme al suo amico Cropper, dei Blues Brothers di Dan Aykroyd e John Belushi, e nel 1980 ha recitato la parte di se stesso nella pellicola «The Blues Brothers» di John Landis.

La notizia della sua morte è trapelata tramite la pagina Facebook del suo amico Steve Cropper che questa mattina ha scritto:
«Oggi ho perso il mio migliore amico, il mondo ha perso una grande persona ed il miglior bassista mai esistito».

Altre storie

Potrebbe anche interessarti

Parigi, sparatoria sul set del video di Booba: ferito il manager

Parigi, sparatoria sul set del video di Booba: ferito il manager

0
Nuova aggressione alla troupe di uno dei rapper francesi più noti e discussi della scena contemporanea. Durante la notte un gruppo armato ha fatto...
Juan Gabriel è morto: addio al simbolo della canzone messicana

Juan Gabriel è morto: addio al simbolo della canzone messicana

0
Il primo messaggio di cordoglio per la perdita dell'icona della musica messicana, Juan Gabriel, è stata Laura Pausini, la cantante italiana aveva collaborato in...

Ultimi articoli