10.3 C
Napoli
domenica, Novembre 28, 2021

Brindisi: attentato presso una scuola, due studentesse morte

Le storie pi lette

Due giovani studentesse morte e 7 giovani feriti, è il tragico bilancio di un terribile attentato che stamane ha colpito l’Istituto professionale “Morvillo-Falcone” di Brindisi. L’ordigno, composto da due bombole del gas collegate tra loro e ad un timer, era posizionato su un muretto all’esterno dell’edificio. L’ordigno è esploso nell’orario di apertura della scuola: “Hanno voluto uccidere, le ragazze entrano a quell’ora” ha detto il preside dell’Istituto. Per precauzione sono state evacuate le scuole della cittadina pugliese.

Il Ministro degli Interni Cancellieri ha rilasciato delle dichiarazioni: “Le ipotesi al vaglio sono tante. Nessuno può darci una certezza. Si tratta di un fatto anomalo che desta grande preoccupazione. Lo Stato è compatto e vigile, tutto ormai può considerarsi obiettivo sensibile, ma è un grosso problema di intelligence. Bisogna capire da dove nascono questi fatti”. Il Ministro ha poi convocato per il prossimo lunedì, un vertice a Brindisi, con tutte le forze di sicurezze. Sul luogo è stato inviato il vicecapo della Polizia, Cirillo che ha detto: “È un attentato bestiale. Gli studenti  sono la speranza, non si può morire così. Vogliamo fare subito chiarezza e verità”.

Diramata anche una nota del Quirinale dove si legge che il Presidente della Repubblica Napolitano segue con apprensione l’evolversi della situazione. Nella nota il Presidente si dice vicino ai familiari delle vittime, e a tutta la comunità brindisina.

Sul fronte delle indagini, pur non escludendo nessuna pista, quella mafiosa sembra essere quella più perseguibile. In città nei giorni scorsi c’erano stati altri attentati intimidatori, e vi era poi stata un’operazione della Polizia, che aveva smantellato un’organizzazione mafiosa legata alla Sacra Corona Unita.

UPDATE: ore 11.40 – È ancora in sala operatoria,  in gravissime condizioni ma viva e stabile, la ragazza di 16 anni precedentemente  data per morta. La ragazza di nome Veronica è in prognosi riservata. I medici informano che gli altri feriti non sono in pericolo di morte. Il bilancio quindi provvisorio è di una ragazza morta e 6 feriti.

Altre storie

Potrebbe anche interessarti

Governo Draghi: ipotesi scioglimento Forza Nuova

Governo Draghi: ipotesi scioglimento Forza Nuova

0
Si fa avanti una nuova ipotesi sul tavolo di governo. I disordini di sabato scorso che si sono verificati a seguito della manifestazione no...
Torino, tremenda esplosione: crolla una palazzina

Torino, tremenda esplosione: crolla una palazzina

0
Nella periferia Torino, in strada Bramafame, un'esplosione ha tirato giù una palazzina di due piano. Lo scoppio registrato alle 9.00 circa di questa mattina,...

Ultimi articoli