Calcio, risultati anticipi Serie A 36a giornata: Napoli vittoria per la Champions

Calcio, risultati Serie A 36a giornata. Il Napoli supera il Palermo al S.Paolo e continua la sua corsa per il terzo posto.Parte bene il Palermo che attacca sulle corsie laterali, ma la prima occasione è del Napoli al 5′ quando un incursione di Hamsik pesca Pandev, il macedone lascia scorrere verso Inler che centra la traversa. I siciliani rispondono subito due minuti dopo, su cross di Bertolo, Ilicic libero al centro dell’area tira a botta sicura ma De Sanctis si oppone. Sulla successiva azione Pisano riprende la ribattuta crossa verso il centro dove Hernandez, lasciato solo, colpisce di testa ma ancora una volta il portiere azzurro salva i suoi. Tutto cambia al 16′, quando su azione di Pandev, Milanovic respinge di braccio e l’arbitro De Marco decreta il calcio di rigore (forse eccesivo). Dagli 11 metri Cavani non sbaglia. Il Palermo cala alla distanza mentre il Napoli sale in cattedra. Così al 35′ arriva il raddoppio azzurro. Al limite dell’area Pandev difende palla spalle alla porta, il macedone vede l’inserimento di Hamsik e lo serve, controllo di petto e tiro di prima superando Viviano. Primo tempo che si chiude con gli uomini di Mazzarri in vantaggio per 2-0.

Inizia il secondo tempo e subito il Palermo perde Ilicic per infortunio. Al suo posto entra Mehemti. Il Napoli attende e riparte all’11 su un bel lancio di Pandev per Cavani, scattato sul filo del fuorigioco, l’uruguaiano si invola verso la porta ma il suo tiro è sbilenco. Il Palermo alza il baricentro ma non riesce a sfondare, ritmi molto blandi. Ancora partenopei pericolosi al 67′ quando un tacco di Zuniga libera al cross Hamsik, il pallone arriva a Cannavaro che in spaccata sfiora il terzo gol. Un minuto dopo prima azione pericolosa del  Palermo. Azione veloce di Bertolo con Zahavi, il tiro dell’israeliano però è alto. Ancora Zahavi a impegnare con un tiro da fuori De Sanctis al 30′, il portiere si distende e respinge. Non accade più niente, il Napoli conquista tre punti importanti in chiave Champions.

NAPOLI: De Sanctis, Fernandez (Britos 80′) Cannavaro Aronica, Zuniga Inler Gargano Maggio, Pandev  (Lavezzi 30′) Hamsik (Dossena 81′), Cavani. All Mazzarri. PALERMO: Viviano, Labrin Milanovic (Zahavi 62′) Munoz Pisano, Migliaccio Bertolo (Aguirregaray 70′) Ilicic (Mehmeti 50′)Donati Barreto, Hernandez. All Mutti.

ARBITRO: A. De Marco